20 consigli di Social Media Marketing per PMI

Il Social Media Marketing è oggi uno strumento potentissimo per raggiungere nuovi clienti e instaurare un rapporto di fiducia duraturo con quelli già acquisiti. Con un’adeguata strategia di marketing sui social network come Facebook, Twitter, Instagram o Pinterest anche le PMI possono ottenere ottimi risultati, senza spendere un euro. Ecco 20 consigli per il Social Media Marketing per PMI.

20 consigli Social Media Marketing per PMI

#1. Utilizza lo stesso username in tutte le piattaforme come Facebook, Instagram e Snapchat in modo da essere trovato facilmente e riconosciuto in modo veloce.

#2. Inserisci i collegamenti profili sul tuo sito. Grazie agli appositi pulsanti i tuoi utenti avranno un accesso rapido ai tuoi profili social e saranno più propensi a seguirti.

#3. Utilizza i giusti hashtag che ti permettano di raggiungere il tuo gruppo target ed essere trovato con facilità. Questi collegamenti di daranno la visibilità necessaria.

#4. Crea un elenco dei tuoi competitor e studia le loro mosse. Troverai caratteristiche comuni al tuo settore che potrai integrare alle tue strategie di Social Media Marketing.

#5. Posta qualcosa ogni giorno. In questo modo terrai attivi i tuoi profili e avrai modo di coinvolgere un numero maggiore di utenti. La frequenza di post può cambiare tra i diversi social. Se su Facebook un post ha modo di “rimanere in cima” fino a 24 ore, su Instagram ci sono molte meno possibilità a causa di una timeline cronologica.

#6. Usa dei pulsanti intuitivi per la condivisione. Se utilizzi WordPress ad esempio trovi diversi plugin che ti facilitano il lavoro. Un buon plugin potrebbe unire la condivisione del contenuto insieme al tasto “Segui”. Si tratta perlopiù di plugin a pagamento, ma ne valgono sicuramente la pena.

#7. Utilizza una piattaforma di Social Media Management come Hootsuite. La programmazione ti aiuterà nel gestire i tuoi post in anticipo.

#8. Studia le Analytics per trovare i trend. L’obiettivo è quello di capire cosa funziona maggiormente e puntare nella direzione giusta per ottenere il massimo engagement. Ci sono tantissimi tool online per analizzare i Social Media che ti permettono di analizzare i parametri più disparati. I numeri ti dicono su cosa focalizzare i tuoi post e riducono il ripertersi d’insuccessi.

#9. Esprimi empatia verso i tuoi follower. I Social Media cambieranno con il tempo ma una strategia che si applicherà a tutti i canali e le nuove app è quella di presentarsi in modo “umano” e dimostrare di non essere un semplice robot dietro alla tastiera. Rispondi e interagisci con i follower!

#10. Un profilo professionale e credibile con tutte le dovute informazioni convince il pubblico ancora prima di conoscert, conquistando la loro fiducia.

#11. Interagisci con i tuoi follower. La comunicazione sui Social Media non è unidirezionale. Rispondi ai commenti per aumentare l’interazione e dimostra loro che sei interessato a quello che ti comunicano.

#12. Contenuti Facebook per Facebook. L’algoritmo fa in modo che gli utenti del social network restino all’interno della piattaforma. Caricare un video direttamente su Facebook piuttosto che postare un link che manda a YouTube avrà maggiori possibilità di essere visualizzato.

#13. Pensa come uno dei tuoi follower. Cosa vorrebbe vedere un tuo possibile cliente che visita il tuo profilo social? Quali sono le informazioni che potrebbero essergli utili?

#14. Più valore che pubblicità. Non proprinare ai tuoi follower mere promozioni del tuo brand. Gli utenti non sono interessati alla tua pubblicità, ma vogliono contenuti di qualità con un valore aggiunto.

#15. Il momento giusto. Posta al momento giusto in diverse piattaforme per ottenere il massimo engagement. Studia le Analytics per scoprire qual è il giorno e l’orario adatto per pubblicare i tuoi post.

#16. Utilizza solo le piattaforme rilevanti per il tuo business. Sfrutta le possibilità che offrono i Social Media in cui puoi raggiungere i tuoi potenziali clienti.

#17. Utilizza tutti i tipi di contenuti multimediali da video, infografiche a foto. Mescola questi contenuti insieme a testo tenendo alta l’attenzione dei tuoi follower.

#18. Inserisci un link alla tua home page. In futuro sarà possibile acquistare direttamente da Facebook e altri social, ma al momento è essenziale che i tuoi follower possano arrivare facilmente sul tuo sito.

#19. Utilizza immagini e video che riflettono il tuo brand. Inserisceli direttamente su Facebook per ottenere una maggiore reach.

#20. Condividi contenuti di qualità, ad esempio immagini ad alta risoluzione. Rendi i tuoi contenuti facilmente condivisibili, esprimendo un’idea positiva.

 

Una presenza sul web è oggi un elemento essenziale per chiunque desideri portare avanti il proprio progetto di business. I social network sono uno degli strumenti di marketing migliore a tale scopo, nonché i più efficaci per ottenere visibilità e fidelizzare il nuovo target di clienti.

Potrebbe interessarti leggere: PMI e Instagram, come dare all’azienda uno stile unico.

Simone Catania

Classe 88, nato e cresciuto ai piedi dell’Etna, il cognome non mente. Non scrivo l’apostrofo invece dell’accento. Addomestico la punteggiatura per professione.

www.register.srl

www.register.srl

X