Le nuove leve della trasformazione social sono da ricercare al di là del semplice post. I dati emersi dal “Report sulla Social Transformation” realizzato da Hootsuite in collaborazione con Altimeter Group invita le aziende a un approccio più strategico orientato alla connessione e al social listening. Pensare oggi ai social media come un semplice strumento per ampliare il marketing è riduttivo. I social vivono di interazioni, la comunicazione deve essere inoltre orientata al cliente e alla sua esperienza con il brand. Ecco perché il comparto social non deve limitarsi ai soli addetti al marketing ma estendersi a tutte le attività dell’azienda.

Social Transformation: cosa cambia?

Avere una presenza social è oggi un must per le aziende che intendono stare al passo coi tempi e costruire una presenza online affiancata all’immancabile sito web. Lo studio di Hootsuite realizzato in collaborazione con Altimeter Group fa luce sul potenziale dei canali social non tanto come contenitore di contenuti, quanto come strumento per instaurare relazioni. Per la ricerca le due aziende hanno coinvolto alti rappresentanti di 9 aziende con un alto tasso di maturità social e un panel di oltre 2.000 partecipanti, chiedendo il loro parere sulla portata e l’efficacia dei social media sul loro business. Per la stesura del report, le aziende si sono focalizzate nella ricerca di tre quesiti decisivi nella comprensione dei social media:

  • Quali vantaggi ottengono le organizzazioni che decidono di utilizzare i social media oltre il marketing e la comunicazione per raggiungere obiettivi di business più ampi?
  • Come impattano i social media sulle diverse relazioni tra clienti, dipendenti, partner, azionisti e community?
  • In che modo i social media supportano le aziende a soddisfare obiettivi di trasformazione digitale e di business più grandi?

La risposta a queste domande fornisce un quadro alle aziende nell’utilizzo dei social media per il raggiungimento degli obiettivi e per sfruttare questi canali nel marketing, ma anche in altre aree come le vendite e le attività di HR.

Social network a confronto: le statistiche 2020

statistiche_social_network_2020

Il valore dei social va oltre il post

Nel nostro articolo sull’uso dei social media in Italia nel 2020 abbiamo visto che nel nostro Paese gli utenti trascorrono circa 2 ore al giorno sui social. Questi canali sono oramai entrati nelle dinamiche aziendali catturando circa il 13-24% della spesa complessiva destinata al marketing, diventando un vero e proprio comparto di business con nuove figure professionali e propri strumenti di lavoro. Nonostante i grandi brand abbiamo già abbracciato l’innovazione, sono ancora tante le PMI, forse più per scetticismo o non adeguata formazione che per mancanza di risorse da destinare, che non si avvicinano a questi strumenti rinunciando a un forte potenziale. In tempi in cui le aziende devo reinventare i propri modelli di business e aggiungere alla customer journey i touch point digitali, i social media sono di certo uno strumento trasversale a cui anche le PMI possono affidarsi. Queste sono le tre conclusioni che è possibile trarre dai risultati del report sulla Social Transformation.

1-   I social rafforzano le relazioni con gli stakeholder

Secondo il report i canali social rappresentano un ottimo supporto alle aziende che intendono creare relazioni più strette con i propri stakeholder. Secondo il report le aziende devono perseguire evolute strategie social, non solo mantenendo uno stretto contatto con i clienti, ma anche espandendo notevolmente i gruppi di interesse. Gli utenti che si affidano a Hootsuite dichiarano relazioni più strette con la propria community (65% vs. 54%), i dipendenti (31% vs. 21%), i partner (23% vs. 19%) e gli azionisti (15% vs. 8%). Chi si affida alla piattaforma Hootsuite afferma, inoltre, di considerare i social media un valido alleato per la creazione di relazioni aziendali (67% vs. 49%) e di stretti rapporti con gli stakeholder. Ciò si riflette anche in generale in una migliore Brand Health (84% vs. 63%).

destinatari delle strategie social
Le destinatari delle strategie social non sono solo i clienti.

2-   I social rafforzano il brand e l’efficienza operativa

Le aziende che utilizzano attivamente i social network per la promozione del proprio brand possono contare su un aumento del valore del proprio brand e di una migliore efficienza operativa. Ad esempio, ascoltando le conversazioni e il sentiment del proprio target è possibile ottenere informazioni importanti su quelli che possono essere trend, opportunità o rischi e agire così di conseguenza. I canali social, inoltre, possono giocare un importante ruolo nella fidelizzazione dei clienti, nel coinvolgimento dei dipendenti e nella Brand Health, ad esempio con l’ausilio di modelli di Employee advocacy. Il 28% delle aziende intervistate da Hootsuite ha dichiara di aver giovato da programmi di Employee advocacy aumentando la portata dei messaggi pubblicitari.

employee advocacy brand health
I socia media possono essere utilizzati per migliorare diversi aspetti all’interno dell’azienda.

3-   I social sono acceleratori digitali

I social media supportano la trasformazione digitale delle aziende. Essi innescano un vero e proprio cambio culturale rendendo palese quanto sia importante per l’azienda avere relazioni digitali. Ciò incita il management a puntare verso strategie social sempre più mature e in generale sul comparto digitale. Il 66% degli intervistati dichiara che i social sono stati spesso un primo passo determinante, affinché l’azienda maturasse una maggiore volontà a investire nella trasformazione digitale. I social, inoltre, avvicinano le aziende a un approccio multidisciplinare, uno degli aspetti chiave della trasformazione digitale.

Strategie social: monitoring e listening

Quello che emerge è chiaro: Il valore dei social va oltre il semplice post. Le aziende devono avviare attività di Social Monitoring e Social Listening e utilizzare tali dati per migliorare le decisioni. Oggi, inoltre, esistono vari tool da poter integrare per ottenere obiettivi più mirati e rilevanti per il propri business. I vantaggi sono immediati e misurabili e offrono un primo trampolino di lancio verso la trasformazione digitale. Il report sulla Social Transformation di Hootsuite e Altimeter ha mostrato come le aziende “mature” in tale campo ottengono un valore notevolmente superiore rispetto alle aziende con minor esperienza.

I social media sono uno strumento di comunicazione

Secondo Charlene Li, Senior Fellow e fondatrice di Altimeter, azienda coautrice del report, in questi anni è stata persa di vista una delle qualità essenziali dei social. Charlene Li fa riferimento alla loro capacità di coinvolgere, creare una conversione e sviluppare relazioni. L’analisi ha dimostrato che per massimizzare una strategia social, un’organizzazione deve prendersi del tempo per ascoltare la propria audience, creare forti relazioni e integrare i social nei diversi aspetti del business come strumento di comunicazione strategica.

Simone Catania

Mi occupo di comunicazione e marketing digitale per il dominio .SRL dedicato alle Srl italiane e scrivo su news.srl di innovazione e digitalizzazione per le aziende.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

www.register.srl

www.register.srl

Share via
Copy link
Powered by Social Snap