La rete 5G: risposta ai requisiti della digitalizzazione

Stiamo vivendo una nuova fase nello sviluppo delle comunicazioni mobili: il 5G è la rete di prossima generazione. Questa nuova tecnologia porterà alle aziende una rete più affidabile e un Internet mobile incredibilmente veloce creando così le basi per le nuove esperienze in realtà aumentata o il collegamento in rete di macchine nell’industria 4.0. La rete 5G è il requisito alla trasformazione digitale della nostra società.

5G come nuovo standard di comunicazione

Il 5G è il nuovo standard di rete mobile, il successore degli standard di quarta generazione 4G. Non ha confronti con i suoi predecessori: con il 5G si parla di una velocità dati fino a 10 GB al secondo. Il 5G risulterebbe dunque essere 100 volte più veloce del LTE (Long Term Evolution), il più recente standard di telefonia mobile cellulare GSM/UMTS, CDMA2000 e TD-SCDMA. Inoltre, i ritardi nella trasmissione dei dati dovrebbero essere estremamente bassi e inferiori a un millisecondo. La nuova generazione consentirebbe il trasferimento in tempo reale. Rete

La rapida necessità di un collegamento digitale che unisca persone e macchine richiede reti potenti e un’infrastruttura adeguata. Volumi di dati sempre più grandi devono essere trasportati attraverso una linea sempre più veloce. Per questo motivo, il 5G è molto più di uno sviluppo nelle comunicazioni mobili. La rete 5G sarà la base di una moltitudine di nuove applicazioni nella trasmissione di dati. Il 5G non è solo “una nuova rete” ma rappresenta un verso e proprio nuovo standard di comunicazione.

Caratteristiche della rete 5G

L’azienda cinese Huawei, attualmente leader mondiale nello sviluppo della tecnologia e di smartphone 5G, ha effettuato delle ricerche e redatto quelle che saranno le caratteristiche della rete 5G.

  • Velocità di trasmissione fino a 10.000 Mbit/s. La rete 5G sarebbe fino a 100 volte più veloce delle attuali reti mobili LTE.
  • Capacità di rete 1.000 volte maggiore rispetto a LTE. Fino a 100 miliardi di dispositivi mobili in tutto il mondo potrebbero essere collegati.
  • Latenze estremamente basse (ping), meno di un millisecondo. Verranno a crearsi, ad esempio, le condizioni per il collegamento in rete wireless di impianti di produzione, smart city o operazioni mediche controllate digitalmente.
  • Una riduzione del 90% dei costi energetici per servizio mobile. Il consumo energetico per bit trasmesso sarebbe solo 1/1000 rispetto al consumo energetico di oggi.
    tecnologia 5G
    Confronto tra le reti 4G e 5G. Fonte: Statista.

5G base per le nuove tecnologie digitali

La rete 5G offre molte più possibilità d’applicazione nel quadro del crescente traffico dati a livello mondiale. Gli operatori di telefonia si trovano di fronte all’enorme sfida di soddisfare richieste di un traffico dati sempre più veloce che permetta ad aziende e industrie di operare con i massimi standard tecnologici. Nel quadro dell’IoT e dell’industria 4.0 la comunicazione e lo scambio dei dati tra persone, macchine e dispositivi richiede uno scambio di dati costante. Anche nella vita privata, dispositivi innovativi come le smart house e dispositivi d’intrattenimento basati sulla realtà virtuale necessitano di un’infrastruttura di rete potenziata. Il 5G costituisce la base per questa nuova realtà e offre prospettive future nell’applicazione delle nuove tecnologie digitali.

Tre aree di applicazione della rete 5G

La rete 5G può essere applicata in tre diverse aree: la banda larga mobile ultrarapida (Enhanced Mobile Broadband), la comunicazione tra macchine e applicazioni (M2M, Massive Machine type Communications,) e una rete ad alta affidabilità con tempi di risposta brevi (Ultra reliable and low latency communications). Per l’applicazione pratica di queste tre aree di lavoro saranno necessario lavorare alle necessarie condizioni tecniche per il funzionamento della tecnologia 5G.

Banda larga mobile ultrarapida

Negli ultimi anni è aumentato esponenzialmente l’uso di Internet da dispositivi mobili. È prevedibile che questo trend continui ad aumentare in futuro. Per usufruire di contenuti particolarmente elaborati (come video ad alta risoluzione 4K o 8K), gli utenti hanno bisogno di un’elevata velocità di trasmissione dati e di un’elevata capacità nella rete mobile. Il 5G offre le basi tecniche necessarie affinché la velocità di trasmissione dati arrivi fino a 10 gigabit al secondo. Le applicazioni nel campo della realtà virtuale o aumentata, che necessitano di un’alta velocità di trasmissione dati e di un’elevata capacità, potranno essere usufruite grazie al 5G. Queste tecnologie potranno così essere utilizzate in molti settori dal laboratorio artigianale alla sala operatoria.

Comunicazione tra macchine e applicazioni (M2M)

Il collegamento in rete di dispositivi e macchine continuerà a cambiare mercati, industrie e società. Termini come industria 4.0, comunicazione machine-to-machine (M2M) e Internet delle cose (IoT) descrivono realtà che prendono piede nella vita di tutti i giorni. Dalle applicazioni industriali in cui i macchinari inviano i dati di produzione all’uso nella domotica a oggetti d’uso quotidiano come i braccialetti sportivi. Nonostante questi dispositivi al momento inviino una piccola quantità di dati in futuro il volume potrebbe aumentare così come il numero di dispositivi in rete.

Rete ad alta affidabilità

Per affidare alle macchine operazioni delicate è necessaria una trasmissione d’informazioni ultraveloce e affidabile. La breve latenza del 5G entra qui in gioco con un tempo di risposta pari a solo un millisecondo. Ciò permette la trasmissione dei dati quasi in tempo reale. In processi in cui è richiesta la massima affidabilità della rete di trasmissione, come nell’esecuzione di processi automatici, si pensi alla guida autonoma, sarà necessaria una rete come quella 5G.

Risposta ai requisiti della digitalizzazione

La rete 4G soddisfa le attuali esigenze degli utenti privati con una velocità di trasmissione di dati sufficiente per l’utilizzo di diverse applicazioni quotidiane come lo streaming o lo scambio di dati tramite app di messaggistica. La velocità media è di 150 Mbit/s con picchi di 300 Mbit/s in alcune città. L’introduzione del 5G rappresenterà un ulteriore sviluppo alla rete esistente. La rete Internet mobile è parte integrante del processo di digitalizzazione della società e il 5G è la risposta alla trasformazione in corso in termini di velocità di dati, capacità della rete, tempi di risposta e sicurezza di dati. La rete 5G ha un’importanza centrale per l’economia del nostro paese. Il nuovo standard di comunicazione è il motore della digitalizzazione. Tecnologie come la guida autonoma e la nascita di vere smart city sono possibili solo grazie a questa nuova rete. Nel traffico in rete ad esempio è essenziale la trasmissione di dati in tempo reale. Anche nell’industria lo standard 5G è un importante requisito affinché l’industria possa digitalizzare a pieno i propri processi.

Leggi anche
IoT in Italia: nuove opportunità di crescita per le aziende
Cosa desiderano PMI e professionisti italiani dalla trasformazione digitale?
IoT e Industria 4.0 – qual è la differenza?

Simone Catania

Classe 88, nato e cresciuto ai piedi dell’Etna, il cognome non mente. Non scrivo l’apostrofo invece dell’accento. Addomestico la punteggiatura per professione.

X