Le 15 aziende più grandi in Italia per fatturato nel 2018

L’Italia è la settimana potenza mondiale nella classifica dei paesi più industrializzati al mondo. In Italia operano grandi aziende di portata mondiale nel campo energetico, assicurativo e bancario. Grazie ai dati di Statista (17 luglio 2018), scopriamo quali sono le 15 aziende più grandi in Italia per fatturato nel 2018. Molte sono le aziende noto al pubblico, alcuni nomi potrebbero suonare nuovi. I dati provengono da diverse fonti come informazioni dell’azienda, database o comunicati stampa. Dove non è stato possibile avere il dato più recente è stato segnalato.

1. EXOR SpA

Azienda italiana di diritto olandese con sede a Torino. È una delle più grandi società d’investimento a livello europeo guidata dalla famiglia Agnelli, azionista al 52,99%. Il consiglio d’amministrazione attualmente in carica (29 maggio 2018) è preseduto da John Philip Elkann. L’azienda ha 302.562 dipendenti e ha ottenuto nell’ultimo esercizio un fatturato pari a 143.430 milioni di euro, in aumento del 4,3% rispetto all’anno precedente.

2. Assicurazioni Generali SpA

Compagnia di assicurazioni, attiva in Europa occidentale, Nord America ed Estremo Oriente. L’azienda assicurativa italiana con un fatturato di 89.204 milioni di euro è la terza compagnia di assicurazioni al mondo dopo Allianz e AXA. Generali registra un +6,4%, ma un calo del 3,26% nel numero di dipendenti oggi 71.327.

3. Enel SpA

Enel, acronimo per Ente nazionale per l’energia elettrica, è una multinazionale attiva nel campo dell’energia elettrica e del gas. Nata come ente pubblico nel 1962, è diventata società per azioni nel 1992 ed è stata privatizzata nel 1999 dopo la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica in Italia. Oggi lo Stato italiano è il principale azionista con il 23,6%. Enel registra nel 2017 un fatturato pari a 72.664 milioni di euro, una crescita del 7,8%. Per Enel SpA sono attivi 62.080 dipendenti (dato aggiornato al 2016).

4. Eni SpA

Creata dallo Stato italiano nel 1953 come Ente Nazionale Idrocarburi, nel 1992 viene convertita in società per azioni. Enel, rappresentata dal famoso cane a sei zampe, opera nel campo del petrolio, gas naturale, chimica e chimica verde e nella produzione e commercializzazione di energia elettrica ed energie rinnovabili. Oltre a essere una delle principali aziende italiane con un fatturato di 70.980 milioni di euro (+27,5%), è tra i 10 maggiori gruppi petroliferi al mondo per fatturato. Per Eni lavorano 33.866 dipendenti un dato in crescita del 16,57%. (dato 2016).

5. Poste Italiane SpA

Azienda storica italiana fondata nel 1862 come azienda autonoma per la gestione di servizi postali e telegrafici, dal 1998 è stata privatizzata. Nel corso degli anni ha introdotto anche servizi finanziari, assicurativi e di telefonia mobile. La SpA, quotata alla Borsa di Milano dal 2015, oggi è per 35% nelle mani della Cassa Depositi e Prestiti. Poste italiane registra un fatturato in milioni di euro pari a 33.350 (+3,6%) e 137.971 dipendenti.

6. Unicredit SpA

Nel 1998 dall’unione dei gruppi Credito italiano e Unicredito nasce Unicredito italiano ribattezzata a maggio 2018 Unicredit. Ha sede a Milano e con oltre 25 milioni di clienti e attiva in 18 paesi è uno dei principali gruppi di credito a livello europeo. Nel 2017 ha fatturato 27.501 milioni di euro (-0,9%) e accoglie 91.952 dipendenti, in calo del 21,85% rispetto al 2016.

7. Telecom Italia SpA

Nata formalmente il 27 luglio 1994 con la fusione di SIP e le società del gruppo STET nel settore delle telecomunicazioni, Telecom Italia offre oggi servizi di telecomunicazioni in Italia e all’estero. Alla fine del 1996, TIM (Telecom Italia Mobile), il marchio per la telefonica mobile, è il primo operatore mobile al mondo ad offrire un servizio tariffario su carta prepagata. Il fatturato di Telecom Italia SpA è di 19.336 milioni di euro (dato 2016) con un numero sempre minore di impiegati 61.229 (dato 2016).

8. Intesa Sanpaolo SpA

Nato dalla fusione tra Sanpaolo IMI e Banca Intesa il primo gennaio 2017, Intesa Sanpaolo S.p.A è il primo gruppo bancario per numero di sportelli, quota di mercato e capitalizzazione in Italia e si colloca tra i principali gruppi bancari europei. Conta 11,9 milioni di clienti e oltre 4.500 filiali. Nel 2017 ha fatturato 18.871 milioni di euro (+4,7%) e conta 96.892 dipendenti (+9,01%).

9. Unipol Gruppo Finanziario SpA

Unipol Gruppo è una holding attiva con sede a Bologna nei settori assicurativo (tramite le società UnipolSai, Linear e Unisalute), finanziario, immobiliare e altri. Attiva dal 1963 dal 2018 Unipol oggi non è controllata da nessun soggetto. Nel 2017 ha registrato 14.662 milioni di euro, un calo del -13,3% rispetto all’anno precedente. Nel 2013 il gruppo aveva fatturato 20.601 milioni di euro. Il numero dei dipendenti registra invece un leggero aumento del +0,56% con 14.188 dipendenti.

10. UnipolSai Assicurazioni SpA

Compagnia assicurativa nata nel 2014 con sede a Bologna. È controllata per il 63% dal gruppo Unipol. In Italia è leader per quanto riguarda l’assicurazione nell’R.C. auto e opera attraverso le divisioni Unipol, La Fondiaria, Sai, La previdente e Nuova MAA. Conta più di 10 milioni di clienti con oltre 2.800 agenzie assicurative e oltre 6.000 subagenzie. Ciò la rende la più grande rete agenziale d’Italia. Con un fatturato pari a 14.257 milioni di euro, entra nella Top10 delle aziende più grandi in Italia per fatturato. Per UnipolSai lavorano 7.480 dipendenti.

11. Coop Italia

Coop è un marchio per un sistema di cooperative italiane che gestisce attività commerciali per la vendita di beni alimentari e di largo consumo. Il gruppo oggi è formato da 103 cooperative con 1.199 punti vendita sparsi sul territorio italiano e 8,5 milioni di soci (dati 2016). Il fatturato di Coop Italia ammonta a 13.100 milioni di euro (dati 2016) con 55.000 dipendenti (dato 2015).

12. Conad

Società cooperativa per la grande distribuzione organizzata fondata nel 1962, acronimo per Consorzio Nazionale Dettaglianti. Oggi è formata da 8 cooperative con sede centrale Bologna e opera in tutto il territorio italiano e all’estero con circa 3.200 punti vendita. Il fatturato di Conad è ammonta a 12.388 milioni di euro (dati 2016) e conta 48.254 dipendenti (2015).

13. Leonardo SpA

Azienda nel settore della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza, con maggiore azionista il Ministero dell’economia e delle finanze con una quota pari al 30% circa. È stata fondata nel 1948 come Società Finanziaria Meccanica – Finmeccanica S.p.A. Il nome è stato cambiato nel 2016 a seguito di un’operazione di fusione e rebranding delle aziende controllate dal gruppo Finmeccanica. Con un fatturato di 11.527 milioni di euro (-2,2%) Leonardo SpA è tra le 15 aziende più grandi d’Italia. Gli impiegati sono 45.134.

14. Benetton Group SpA

Azienda d’abbigliamento nata nel 1965 in provincia di Treviso. Il gruppo Benetton ha una propria rete di negozi in franchising nel mondo con prodotti tessibili a marchio United Colors of Betton, Undercolors of Benetton e Sisley. La holding finanziaria Edizione srl della famiglia Benetton detiene il 67% delle azioni. Nel 2016 il fatturato ha registrato un fortissimo aumento del 637,2% pari a 12.508 milioni di euro. L’ultimo dato per quanto riguarda gli impiegati risale al 2015 pari a 100.000 addetti.

15. Selex Gruppo Commerciale Srl

Terzo operatore della grande distribuzione in Italia formato da 15 aziende affiliate e oltre 2.500 supermercati e punti vendita. Il gruppo Selex risale al 1964 con l’unione volontaria di grossisti alimentari A&O, che nel 1979 fonda il gruppo commerciale Selex. Il gruppo opera sotto le insegne Famila, A&O e C+C. Il fatturato del gruppo ammonta a 10.350 milioni di euro (+3,8%) e conta 31.000 dipendenti (dati 2016).

Leggi anche
Fondo di garanzia per PMI e startup innovative
Quali sono i requisiti di una S.r.l.s. e come presentarla online
Come e perché basare il tuo processo con Design Sprint
Erasmus per giovani imprenditori: progetto UE per l’imprenditoria

Simone Catania

Classe 88, nato e cresciuto ai piedi dell’Etna, il cognome non mente. Non scrivo l’apostrofo invece dell’accento. Addomestico la punteggiatura per professione.

www.register.srl

www.register.srl

X