Dave Evanson è un vero leader dell’industria dei domini: è l’agente che ha contrattato il maggior numero di vendite di domini super premium. Dave lavora come esperto di consulenza e vendita nel settore domini per Sedo.com, la piattaforma più grande al mondo per la compravendita e la monetizzazione dei domini. Nel corso degli anni si è specializzato nell’identificare e rende oggetto di vendita nomi di dominio di fascia altissima. Grazie alla sua esperienza sa riconosce opportunità di investimento su siti web per i clienti aziendali, aiutandoli a negoziare vendite esclusive di risorse Internet super premium. Abbiamo posto a Dave alcune domande per avere maggiori dettagli sulle dinamiche che si verificano nel dietro le quinte delle trattative per l’acquisto e la vendita di un nome di dominio. La sua vasta esperienza nel settore e le sue conoscenze svolgono un ruolo essenziale nel presentare questo aspetto interessante e molto redditizio dell’industria dei domini, che ad oggi resta sconosciuti a molti.

Leggi: Vale la pena investire in costosi domini premium?

Cosa ti piace del tuo lavoro di broker nel settore dei domini?

Dave_Evanson_sedo
Dave Evanson ha concluso il numero maggiore di compravendite di domini super premium più di qualche altro broker. Nel 2012, 2014 e 2016 ha vinto il premio T.R.A.F.F.I.C. come miglior broker.

Chiudere con successo una trattativa tra acquirente e venditore, è gratificante e mi stimola ad andare avanti. Spesso l’acquirente e il venditore di un dominio raggiungono un potenziale accordo solo dopo aver concordato obiettivi e motivazioni. Nel corso delle negoziazioni, il mio lavoro è naturalmente quello di soddisfare l’interesse di una delle due parti, quello del mio cliente. In generale, devo fare pressione sull’altra parte. Per me è importante sapere fino a che punto posso spingermi prima di accettare le condizioni e quindi essere in grado di concludere un accordo con successo. Sono soddisfatto del mio lavoro quando riesco a concludere una trattativa in modo molto vantaggioso per il mio cliente, ma allo stesso modo voglio anche che l’altra parte sia soddisfatta. Durante questo processo, applico diverse competenze che ho acquisito dal marketing, dalle vendite nel corso degli anni e attraverso diverse l’esperienza diretta.

Quali sono i domini Internet super premium?

Sono da considerarsi domini super premium, quei domini con un valore molto elevato, parlo di domini con un valore di almeno 100.000 dollari statunitensi. Quest’ultimi devono inoltre poter essere monetizzati in modo produttivo. Questi domini generano entrate attraverso la rivendita come nomi di siti web redditizi o generano traffico per entrate pubblicitarie (Scopri come parcheggiare un dominio). Di norma, i .COM brevi e con connotazioni o significati positivi o specifici possono essere sfruttati proficuamente.

Quali sono alcune delle caratteristiche importanti delle risorse Internet super premium che tieni in considerazione per negoziare acquisti e vendite?

Per questi domini deve esserci una buona richiesta. Il dominio è utile se descrive o copre settori o categorie verticali di grandi dimensioni, possibilmente in crescita e con un potenziale redditizio.

Cosa determina il prezzo così elevato di un dominio premium?

In particolar modo si tratta di un dominio .COM breve, cioè composto da una parola, massimo due, facile da ricordare e da pronunciare. Questi tipi di domini hanno un grande potenziale, generano traffico, sono generici e apprezzati.

Su quali criteri basi la tua capacità di identificare opportunità di investimento in nomi di domini e siti web per i tuoi clienti aziendali?

Mi concentro sulla comprensione degli obiettivi aziendali di redditività, crescita e servizio. Cerco buoni prezzi e suggerisco domini che si adattano ai modelli di business tenendo conto del valore di rivendita dei domini nel caso si cambi idea in futuro. A volte i miei clienti mi forniscono un elenco dei domini che desiderano. In quel caso, il mio obiettivo è ottenere i domini a prezzi migliori. Se ritengo che i prezzi siano troppo alti, consiglio di acquistare domini diversi.

Quale settore prevedi che sarà di tendenza nel 2019 con la possibilità di dare origine a un nome di dominio super premium?

Scommesse e marijuana sono trend da diverso tempo, in quanto entrambe le categorie stanno diventando legali in diversi paesi. Di recente ho venduto domini di entrambi i tipi a prezzi elevati a sei cifre ciascuno.

Nell’industria dei nome di dominio avvengono grandi negoziazioni di cui pochi sono a conoscenza. Sono diversi i privati e i clienti aziendali di piattaforme come Sedo che giorno dopo giorno cercano di investire e trarre profitto dal giusto nome di dominio. Tra questi i domini brevi e concisi rientrano nella categoria domini super premium. Il software di gestione dei domini AutoDNS di InterNetX offre la possibilità di accedere anche al mercato dei domini premium. Per verificare la disponibilità di un dominio .SRL per la tua azienda puoi consultare il sito del registry register.srl.

Stephanie Ospina

Amo appassionare i lettori tramite lo storytelling. Come redattrice online voglio aiutare le aziende a conoscere e sfruttare le possibilità offerte dalla trasformazione digitale.

X